WORK in PROGRESS

MUSICALTURA

VALSESIA

la valle più verde d'Italia

ricca di opere d'arte

​con il Parco Naturale più alto d'Europa

e i villaggi Walser

dal 21 giugno al 23 agosto

PARTECIPAZIONI GRATUITE

10 EVENTI

natura & cultura

 

ESCURSIONI GUIDATE

CONCERTI

SAPORI - ARTE - TRADIZIONI

Con MusicAltura

 

riscopri il ritmo della natura,

 

la poesia della montagna,

 

le meraviglie artistiche e architettoniche,

 

l'eno-gastronomia tipica del territorio,

la cultura delle Terre Alte

e la magia della musica.

PUOI PARTECIPARE GRATUITAMENTE CON ...

ESCURSIONE LIBERA

cammina con il tuo gruppo autonomamente e raggiungi il luogo del concerto

 

ESCURSIONE GUIDATA

sii puntuale al punto di ritrovo, una guida ambientale ti accompagnerà svelando i segreti della natura

​RISTORO E DEGUSTAZIONE

raggiungi autonomamente il ristoro per l'ora del pranzo

 

SOLO CONCERTO

raggiungi autonomamente il luogo del concerto

PER MOTIVI LOGISTICI, CORTESEMENTE SI RICHIEDE DI CONFERMARE LA PARTECIPAZIONE ATTENENDOSI ALLE INDICAZIONBI A MARGINE:

ESCURSIONI GUIDATE

Entro le ore 18.00 del giorno prima

PRANZI E DEGUSTAZIONI

Entro le ore 18.00 del mercoledì

CONCERTI

Non necessita iscrizione, tuttavia è gradita

Tel. - WhatsApp 366. 28 43 350

 

associazionewild@gmail.com

120 GIORNI ALL'EVENTO
DI QUARONA
Jun 21, 10:00 AM

 

 

Emanuele Valle

direttore artistico

Inizia lo studio del violino all’età 5 anni. In seguito frequenta la scuola media di Borgosesia ad indirizzo musicale e debutta nell’orchestra da camera Archisieme come primo violino e violino solista, periodo in cui partecipa a numerosi concorsi aggiudicandosi primi premi. Frequenta liceo Classico e il Conservatorio Cantelli di Novara con il maestro Enrico Groppo. Si perfeziona al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara con il maestro Alessandro Perpich. Vince una borsa di studio al Conservatorio di Boston laureandosi nel Graduate Performance Diploma nella classe di Markus Placci. Frequenta corsi di perfezionamento in Italia e all’estero e privatamente studia con la violinista Mela Tenenbaum a New York. Attualmente risiede a New York dove svolge attività di concertista e insegnante di violino.

Markus Placci

Diplomato con Lode e Menzione Speciale d’Onore al Conservatorio di Bologna (“Premio Plata” quale miglior allievo 1993),  ha studiato con W. Bignami e G. Armuzzi, poi con Z. Bron in Germania.  A 13 anni debutta con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna. A 18 anni vince borsa di studio a Boston Conservatory e si laurea nel “Graduate Performance Diploma” e  nel prestigioso “Artist Diploma”. Vince numerosi premi in Italia e all’estero ed è invitato nel le più prestigiose stagioni concertistiche internazionali  come violino solista (Grande Sala della Filarmonica ed il Sheremetyev Palace a San Pietroburgo, la Kursaal di Baden-Baden, Il Teatro Monumental di Madrid, il Kennedy Center di Washington, la Seully Hall di Boston, la Ozawa Hall a Tanglewood e il Richardson Auditorium a Princeton). Attualmente affronta la carriera musicale affidandosi ai consigli umani e musicali di Mela Tenenbaum a New York. Suona un violino J.B. Vuillaume del 1871, copia dello Stradivari “Alard”.

Alessandro Perpich

Inizia giovanissimo  lo studio della musica sotto la guida del padre, diplomandosi a pieni voti e lode sia in violino presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia, sia in viola presso il Conservatorio"Niccolò Piccinni" di Bari. Si perfeziona con Corrado Romano al Conservatorio di Ginevra sino a ottenere il Premier Prix de Virtuosité e  con Vaclav Benda al Conservatorio di Praga. Ha tenuto concerti in USA, Sudamerica, Asia, Europa (Festival di Salisburgo, Salle Pleyel e Opera Garnier di Parigi, Avery Fisher Hall di New York, Ravinia Festival di Chicago, Tanglewood -Boston, Musikverein di Vienna, Coliseum di Buenos Aires, Teresa Carreno di Caracas, Suntory Hall di Tokio, Scala di Milano). Con l’ensemble d’archi La Corte Sveva di cui è fondatore, ha inciso vari dischi e suonato alla presenza di Carlo Azeglio Ciampi. Con il regista Massimo Smuraglia ha realizzato il Film per il Giorno della Memoria. Molti fra i suoi allievi hanno vinto primi premi in Concorsi Nazionali e Internazionali. Suona su un  Landolfi del 1750.

Marco Dalsass

Esordisce giovanissimo nel panorama musicale italiano vincendo numerosi concorsi nazionali per violoncello e duo con pianoforte. Si diploma con il massimo dei voti e borsa di studio al Conservatorio di Castelfranco Veneto sotto egida del M° Enrico Egano e si perfeziona con Antonio Janigro e Mario Brunello e successivamente con Michael Flaksman. Nel 1998 conclude il perfezionamento con Antonio Meneses ottenendo il diploma di eccellenza. Nel 1990 al Concorso Internazionale di Violoncello “Gaspar Cassadò” di Firenze si aggiudica il premio per la miglior interpretazione.

Partecipa a prestigiosi festivals e nel 1987 è invitato a rappresentare l’Italia in Brasile per il centenario della nascita di Villa – Lobos suonando nel Teatro Nazionale di Brasilia. Si esibisce in Canada, America Latina, Giappone, Cina, Tailandia, Corea, Malesia, Paesi Arabi, negli USA all'Avery Fisher Hall (Lincoln Center) di New York, Ravinia Festival di Chicago, Tanglewood di Boston, in Europa al Festival di Salisburgo, Salle Pleyel di Parigi, Scala di Milano. Come primo violoncello si è esibito con l’Orchestra del Teatro Comunale di Treviso, l’Orchestra Italiana d’Archi diretta da Mario Brunello e con l’Orchestra del Teatro La Fenice di Venezia.

 

Max De Aloe

perla rara della musica Jazz affermato al livello mondiale, e’ stato vincitore per tre edizioni consecutive del “Jazz It Awards” come migliore musicista italiano 2014, 2015, 2016. Elencato dall’ Hollywood-Miyuki di Tokyo come uno dei più importanti suonatori di armonica jazz al mondo.

Max Tempia 

volto noto nelle trasmissioni Mediaset e RAI.

 

I QUATRAD

 

PROGRAMMA 2020

domenica 21 giugno     QUARONA

                                     ESCURSIONE GUIDATA CON PERCORSO AD ANELLO IN AMBIENTE UNICO DAL PUNTO DI VISTA NATURALISTICO 

                                     (SIC - Sito Interesse Comunitario - laghetto Sant' Agostino famoso per il raduno annuale dei rospi e la fioritura delle ninfee nel mese di giugno)

                                     E DI PARTICOLARE INTERESSE ARTISTICO E STORICO

                                     (magnifica chiesa di San Giovanni al Monte con affreschi risalenti V sec.; storia e leggende  della Beata Panacea, castello d'Arian)

                       

                                     CONCERTO MUSICA CLASSICA - ALESSANDRO PERPICH violino, EMANUELE VALLE violino,  XX violoncello

domenica 28 giugno    BORGOSESIA

                                     ESCURSIONE GUIDATA CON PERCORSO AD ANELLO NEL  PARCO NATURALE MONTE FENERA

                                     (montagna formatasi prima delle Alpi; l'unica di calcaree in Piemonte; nelle sue grotte sono stati ritrovati i resti di Neanderthalman  e dell'orso speleo)

                                 

                                     CONCERTO MUSICA CLASSICA - MARCO DALSASS violoncello

domenica 5 luglio        SCOPELLO

                                     CONCERTO JAZZ

                                     

 

sabato 12 luglio            VARALLO SESIA - SACRO MONTE

                                     CONCERTO MUSICA CLASSICA  - MARCUS PLACCI violino

domenica 19 luglio      RIVA VALDOBBIA - PARCO NATURALE ALTA VALSESIA

                                     MUSICA FOLK

domenica 26 luglio      RIMA (ALTO SERMENZA) - PARCO NATURALE ALTA VALSESIA

                                     MUSICA POPOLARE D'AUTORE

domenica 2 agosto       PIODE

                                     MUSICA JAZZ

 

domenica 9 agosto       CAMPERTOGNO

                                     MUSICA JAZZ

domenica 16 agosto     RASSA

                                     MUSICA POPOLARE D'AUTORE

domenica 23 agosto     ALAGNA VALSESIA - PARCO NATURALE ALTA VALSESIA

                                             MUSICA CLASSICA

ARTISTI

                                                                      COME RAGGIUNGERCI ...

 

Da Torino e Milano   Autostrada A4 (Milano-Torino), in prossimità di Biandrate raccordarsi sulla A 26 (Genova - Gravellona Toce) ed uscire al casello Ghemme - Romagnano

                                    Sesia, poi svoltare a sinistra e seguire la strada provinciale 299 direzione Varallo Sesia - Alagna Valsesia.

 

Da Varese                   Autostrada A8 (Varese-Milano), in prossimitàdi Gallarate raccordarsi sulla A26 (Genova - Gravellona Toce) ed uscire al casello Ghemme - Romagnano 

                                    Sesia, poi svoltare a sinistra e seguire la strada provinciale 299 direzione Varallo Sesia - Alagna Valsesia.

Da Genova e AL        Autostrada A26 (Genova - Gravellona Toce) ed uscire al casello Ghemme - Romagnano Sesia, poi svoltare a sinistra e seguire la strada provinciale 299

                                    direzione Varallo Sesia - Alagna Valsesia.

 

DAL CASELLO        AUTOSTRADALE GHEMME - ROMAGNANO SESIA A:

 

Borgosesia                  Km. 19; 

 

Varallo Sesia              Km. 32;

                    Fobello   km. 18 da Varallo Sesia, deviazione su strada provinciale 9

                    Rimella  Km. 22 da Varallo Sesia, deviazione su strada provinciale 9 per Fobello sino a Ponte due Km. 16, poi svoltare a destra su strada provinciale 80 per 6 Km.

 

Balmuccia                  Km. 42;

 

                Carcoforo  Km. 17 da Balmuccia, svoltare a destra su strada provinciale 10 sino a Rimasco Km.  10, poitenere la destra e proseguire su strada provinciale 124 per 7 Km.;

                        Rima  Km. 18 da Balmuccia, svoltare a destra su strada provinciale 10 sino a Rimasco Km. 10, poi tenere la sinistra e proseguire per 8 Km.;

 

Scopello                     Km. 49

 

Piode                          Km. 53;

                        Rassa   Km. 4,3  da Piode, proseguire direzione Alagna Valsesia sino al ponte delle Quare (km. 1,00), svoltare a sinistra e continuare sulla starda provinciale 82; 

 

Campertogno            Km. 56

 

Riva Valdobbia         Km. 64

 

Alagna Valsesia         Km. 68

PATROCINIO

SPONSOR

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE WILD

 

associazionewild@gmail.com

associazionewild@pec.it

 

www.musicalturavalsesia.com

www.wildtrekking.org

 

https://www.facebook.com/isognidiwild/

www.facebook.com/wildtrekk/

Scopri le nostre iniziative culturali e i nostri trekking su

Se ami scrivere poesie, iscriviti al Concorso Nazionale di Poesia "SOGNI DI PIETRA"

LOGOWILD trasp jpg copia.png
SOGNI DI PIETRA 2.jpg

ASSOCIAZIONE CULTURALE WILD

associazionewild@gmail.com

Tel. - WhatsApp 366.2843350